Help Haiti si presenta a Cividale con uno spettacolo in friulano: “O sin di gnocis”

  • Posted on febbraio 19, 2018

Spettacolo teatrale sabato 24 febbraio a Cividale del Friuli. La rappresentazione della Compagnia teatrale Kapiti di Povoletto si terrà al Teatro Ristori, in via Adelaide n. 30, alle ore 20.30

Nella cittadina ducale, al Teatro Comunale “Adelaide Ristori”, in occasione dello spettacolo “O sin di gnocis”, messo in scena dalla Compagnia Teatrale Kapiti di Povoletto, l’Asd Chiarcosso Help Haiti coglierà l’occasione per presentarsi al grande pubblico, promuovendo i Progetti e i Grandi Eventi del 2018, le Attività di Beneficenza e di Solidarietà promosse dal Gruppo e, infine, darà modo a tutti i propri atleti di schierarsi idealmente tutti assieme al via della stagione sportiva 2018.

Sul palco del Teatro Ristori, e davanti alle principali Autorità Amministrative ed Istituzionali, il patron Sante Chiarcosso saluterà i propri atleti e spiegherà le idee e i concetti che stanno alla base del Progetto “Help Haiti”. Grazie al contatto diretto con le Organizzazioni di Solidarietà, Accoglienza e Beneficenza che operano sull’isola caraibica, martoriata da povertà, malaffari e dal recente terremoto che l’ha distrutta, l’Asd Chiarcosso Help Haiti sta concretamente animando la costruzione di strutture che possano ospitare le “Bambine di strada” e tutti coloro che si recano ad Haiti per prestare opere di soccorso. Salvare vite umane non è solo uno slogan, ma la spiegazione più efficace di quello che l’Associazione sta facendo OltreOceano.

La scelta del Teatro “Adelaide Ristori” di Cividale, poi, non è casuale: per il terzo anno consecutivo, l’evento principale della stagione sportiva dell’Asd Chiarcosso, la Granfondo “Help Haiti” del prossimo 13 maggio, avrà come base di partenza ed arrivo proprio la cittadina ducale, grazie a un connubio sempre più solido con l’Amministrazione e con il Territorio di Cividale del Friuli e delle Valli del Torre e del Natisone. Tre anni di grande spettacolo, con il fiume di ciclisti che ha solcato e solcherà anche a maggio le strade che attraversano i luoghi della Grande Guerra 1915-18, proprio nell’anno del centenario della fine del Primo Conflitto Mondiale.

Sabato 24 febbraio, al Teatro Ristori, inoltre, oltre alla Gran Fondo, saranno anche svelate le altre manifestazioni sportive del 2018: la Nuoto per Haiti del 8 aprile alle piscine di Feletto, la Leggendaria del 6 maggio a Buja, la Cicloturistica che correrà parallela alla Gran Fondo il 13 maggio, la Haiti Fun Run del 10 giugno a Feletto e la Marathon Bike del 15 luglio ad Attimis. Vieppiù, l’occasione per gustarsi, con sano divertimento, lo spettacolo teatrale “O sin di gnocis” rappresenta la ciliegina sulla torta di una serata al “Ristori” che varrà la pena vivere, sposando la causa di “Help Haiti”.

Le spettacolo 

“O sin di gnocis”, della Compagnia teatrale Kapiti di Povoletto, si terrà al Teatro Ristori in via Adelaide n. 30, alle ore 20.30. Regia di Oxana Konopleva. Vi esortiamo a partecipare e a confermare la vostra presenza via mail o ai numeri telefonici per prenotare la collocazione. Contatti: 0432 529011 – 0432 529050 – 348 2601680 . Mail: info@helphaiti.it

“No je nissune robe biele come chê di maridâ, prin i viei e dopo i zovins, ducj e an voie di provâ”

La data del matrimonio è già stata fissata, ma per Alex e Matilde, i due promessi, il traguardo sembra difficilmente raggiungibile per le varie difficoltà che si ritrovano ad affrontare, oltre al grande ostacolo di riuscire a conciliare la tradizione con la modernità e il progresso. Sicuramente i personaggi portati in scena dalla compagnia Kapiti amplificano qualche situazione, ma cercano di dimostrare che l’amore, quando c’è, riesce a superare gli ostacoli e a trovare compromessi che non danneggino nessuno, ricordando che…

 


About the Author


admin


You must be logged in to post a comment.